INFRASTRUTTURE > Ferrovia
 
 
Linea ferroviaria Bari - Lecce
Tipologia
Linea ferroviaria complementare
Province interessati
Bari, Brindisi, Lecce
Principali comuni attraversati
Bari, Brindisi, Fasano (BR), Lecce, Mola di Bari (BA), Monopoli (BA), Polignano a Mare (BA), San Pietro Vernotico (BR), Squinzano (LE), Tuturano
Origine
Bari
Termine
Lecce
Descrizione
La linea Bari - Lecce, lunga circa 149 km, scorre parallela alla costa da Bari fino all'altezza del comune di Monopoli. Da qui si reimmette verso l'interno fino a Brindisi, presso cui diparte la linea che raggiunge Taranto. Presso la stazione di Brindisi, inoltre, la linea ferroviaria Bari - Lecce si raccorda con il porto. Il percorso prosegue verso l'interno in direzione di San Pietro Vernotico e Lecce con un percorso parallelo alla SS 631 Brindisi - Lecce.
Bari rappresenta un importante nodo di interscambio, con la direttrice adriatica e con la linea secondaria che raggiunge Taranto, passando per Acquaviva delle Fonti e Gioia del Colle.
Inoltre, sia a Bari che a Lecce ci sono diverse immissioni con le linee gestite dalle ferrovie del Sud - Est. Di queste, la linea Lecce - Maglie - Taranto era stata costruita in origine come tratto terminale della Ferrovia Adriatica.
Ente di gestione
RFI - RETE FERROVIARIA ITALIANA Spa
scheda aggiornata al 24/11/2011
 
 
Fonte:
elaborazione Uniontrasporti su mappe Google
 
Fonte:
www.rfi.it
 
CARATTERISTICHE TECNICHE
Lunghezza (km): 149
Alimentazione: corrente continua (3000 V)
Binari: 2
Trazione: elettrica
Scartamento (mm): 1435
Peso assiale (ton/asse): 22.5
Stazioni:
Fermate:
Pendenza massima (‰): 7
VelocitÓ media (km/h): 70
Codice linea:
Tipo di traffico: misto