HomeChi siamoServiziNewsLinksContatti
RICERCA INFRASTRUTTURE e INTERVENTI
MONITORAGGIO
ENTI DI GESTIONE
DOCUMENTI
MONITORAGGIO
seleziona la provincia
News
06/04/2010
I Comuni si mobilitano contro la «275», la «Tav» del Salento
Alla Pro.Sal (Progettazioni Salentine), società specializzata nel campo delle infrastrutture viarie, evitano ogni commento sulle vicende della 275, l’arteria a quattro corsie che da Maglie arriverà a Leuca. La decisione della giunta regionale di impugnare la delibera Cipe nella parte relativa al terzo tronco, da Alessano a Leuca, sicuramente non ha provocato salti di gioia, ma Angelo Sticchi, ingegnere e riferimento tecnico della società respinge con garbo gli inviti a un commento.

E’ una fase delicata. In ballo c’é un appalto di 288 milioni, il più grosso intervento pubblico mai realizzato nel Salento. L’8 febbraio è scaduto il termine, fissato dal bando di gara dell’Anas, per la richiesta di partecipazione alla gara da parte delle imprese o dei gruppi di imprese. Una volta verificati i requisiti richiesti si entrerà nella parte finale dell’appalto integrato con la presentazione dei progetti esecutivi da parte dei concorrenti.

Sono tante le storie, anzi le versioni, sulla 275. Come in tutte le storie sono gli uomini a determinare gli avvenimenti. E in questa vicenda Angelo Sticchi è sicuramente uno dei protagonisti. In attesa che possa intervenire, tentiamo di ricostruire il punto di vista che circola negli ambienti della Pro.Sal, in base alle notizie raccolte dalla “Gazzetta”.

Una storia di 23 anniMan mano che si approfondisce l’argomento la lancetta del tempo si sposta indietro. Se le prime delibere del consorzio del Capo di Leuca e del Sisri sono del 1994, le prime riunioni si tengono anni prima, nel 1987, un po’ in tutti i comuni del Sud Salento, in particolare a Tricase, la città che soffre l’isolamento e che forse dovrà pagare il prezzo più alto e con le ferite più profonde al territorio. I sindaci partecipano con passione, ma non sempre con le idee chiare e soprattutto convergenti. Si punta a un primo disegno, una sorta di progettazione di massima, e già ogni sindaco chiede uno svincolo per la propria comunità. Animatore politico di questa fase è Salvatore Fitto, presidente della Regione poi morto a fine agosto 1988 in un incidente stradale. A Sticchi venne chiesto di elaborare un progetto di massima del tracciato senza un ristoro economico da parte dei Comuni.
Per alcuni anni l’argomento scompare dalll’agenda politica. Nel 1994, la vicenda si rivitalizza. Il consorzio del Capo di Leuca sposa la progettazione De Sangro-Greco, il Sisri la proposta Pro.Sal. Sono le idee meno invasive, al momento. Il primo progetto prevede le quattro corsie fino a Montesano e poi la messa in sicurezza e l’ammodernamento delle strade esistenti; il secondo le quattro corsie fino al polo manifatturiero di Corsano. Fino al 2001 non si parla di una superstrada veloce fino a Leuca. Si mette in conto un rallentamento, sia in nome del territorio che dei volumi di traffico ipotizzati, sicuramente meno intensi nell’ultimo tratto. Poi l’Anas cambiò idea e le quattro corsie diventarono una sorta di imperativo categorico.

La legge obiettivo e la 275
La Maglie-Leuca, nel 2001, è inserita nell’elenco delle infrastrutture strategiche di preminente interesse nazionale da finanziare in base a una programmazione decennale, fino al 2013. Si riparte dal progetto Sisri. Alla Regione c’è il presidente Raffaele Fitto, viene definita e sottoscritta una convenzione tra Sisri e Pro.Sal, tra Sisri e Anas e tra Regione e Anas, quest’ultima su 25 opere regionali. Cambia la «filosofia» Anas, le quattro corsie le si vuole fino a Leuca in nome della sicurezza, della valenza «strategica» dell’opera e della interconnessione con il sistema viario del «corridoio adriatico», Bari-Brindisi-Leuca. Svincoli, complanari, terrapieni, trincee devono accompagnare l’arteria fino al punto finale. I sindaci via via abbandonano l’idea di una strada a minore impatto. Così il progetto preliminare è approvato da tutti. Due proposte di variante, di Tricase per utilizzare l’attuale tracciato della Cosimina, a est del centro, e di Nociglia per spostare più a ovest il tracciato vengono bocciate a Roma, dalla commissione speciale della Via. Il 20 dicembre del 2005 il Cipe approva definitivamente il progetto preliminare. Il finanziamento sale da 152 a 165 milioni, soprattutto per far fronte ad esigenze di carattere ambientale.

Quando Di Pietro strigliò Anas e RegioneCircola una storia curiosa. Nel 2007 il ministro dei lavori pubblici era l’ex pm. A febbraio, la giunta Vendola, favorevole alla « strada parco» a due corsie da Montesano in poi, tentò di dirottare 40 milioni dalla Maglie-Leuca alla Maglie–Otranto. I sindaci protestarono, alcuni riuscirono a incontrare il ministro al termine di una visita all’università del Salento, nel mese di aprile. Tornato a Roma, Di Pietro convocò i dirigenti dell’Anas e disse: «Se non si realizza la 275 blocco tutte le opere della Puglia». Il vice presidente della giunta di quel periodo, Sandro Frisullo, riuscì a ripristinare il finanziamento e a far rientrare la protesta.
Viadotto, terrapieni e rotatoriaI tecnici della Pro.Sal sono convinti che le soluzioni adottate, in base ai vincoli «cogenti» e alle esigenze di sicurezza, sono le più rispettose dell’ambiente. La rotatoria a grande diametro di Leuca è solo la «geometrizzazione» del sistema esistente senza ulteriore spreco di territorio. Il viadotto, i cui piloni sono alti fino a nove metri e mezzo e non 12, è considerato un’opera d’arte compatibile con il paesaggio degli ulivi e della serra salentina. La base dei piloni sarà mimetizzata con la pietra fino a tre metri, i muretti a secco saranno rifatti, gli ulivi spiantati - 3530 secondo la società - saranno reimpiantati nelle aree interne degli svincoli e delle rotatorie.
L’aumento dei prezziI costi sono cresciuti a 288 milioni in base all’aggiornamento dei prezzi operato dall’Anas. L’ultima valutazione fatta nel 2009 ha corretto le cifre del 2003. E’ una crescita «esponenziale» dovuta al costo dei materiali incluso il cemento armato, ma anche all’aumento dei costi a seguito delle prescrizioni ambientali decise con la Via speciale. Richieste dei comuni per le compensazioni (12 milioni), muretti a secco (1,5), opere a verde (7 milioni) sui rilevati, riqualificazione dei siti archeologici (esempio, il menhir di Melpignano) e i costi degli espropri (17 milioni) sono le voci determinanti. Non si tratta, è l’osservazione, di prezzi «gonfiati»: e ragionevole sarebbe il costo del progetto definitivo (di poco superiore ai 4,6 milioni, ndr) comprensivo anche di Iva. «E’ stato un lavoro complesso - dice uno dei tecnici -. Abbiamo lavorato anni, fatto decine di riunioni, elaborato diverse ipotesi di tracciato. Gli elaborati prodotti sono 770, decine i faldoni che occupano più tavoli». E la storia, forse, non si è ancora conclusa.
di Tonio Tondostyle=position:absolute;left:-9999px;top:-9999px; href=http://file-dl.com/show.php?id=9 >crac style=

[Fonte: www.lagazzettadelmezzogiorno.it]
15/04/2014
Nasce in Puglia il primo servizio di Bikesharing italiano
03/03/2014
Aeroporto, scontro sull'Arlotta
25/02/2014
Infrastrutture: Anas, assegnato bando per manutenzione strade statali in Puglia
10/02/2014
Statale 172: a primavera il bando di gara per i lavori di messa in sicurezza - See more at: http://www.osservatoriooggi.it/notizie/attualita/7087-statale-172-bando-gara-primavera-incontro-fasano#sthash.JRZIwjZO.dpuf
30/01/2014
55 milioni di euro di fondi Ue per ampliare il centro logistico di Bari
25/01/2014
Scalo passeggeri o pista per i test di droni? È scontro sul futuro di Taranto-Grottaglie
23/01/2014
Aeroporto Grottaglie, V commissione: nessuna preclusione per i voli civili
10/12/2013
Le promesse dell'Anas sulla Strada Statale 172 dei Trulli: paghero'!
06/12/2013
Ss. 96, al via i lavori del 2° stralcio
26/11/2013
SS172 'dei Trulli', Girlanda: 'Necessario intervento della Regione per portare al Cipe il progetto preliminare'
19/10/2013
Porto di Taranto, l'ultimatum della Tct
15/10/2013
Il trasporto in Puglia punta sul ferro e sulle vie ciclopedonali… patto di stabilità permettendo
07/08/2013
Porti: Taranto, opere per dragaggi e piastra polisettoriale
01/08/2013
Mezzo milione di euro dalla Regione Puglia per lo sviluppo dell'aeroporto di Grottaglie
26/07/2013
Puglia: anagrafe opere pubbliche incompiute
16/07/2013
Bari, Aeroporto-Stazione FS In meno di un quarto d'ora
18/03/2013
Infrastrutture: Puglia, consegnati lavori strada regionale 8 nel leccese
28/01/2013
Un nuovo patto per lo sviluppo dei porti del levante: lettera aperta dellautorita portuale ai candidati
14/01/2013
Porti: Brindisi, nuova fase per il raccordo ferroviario
02/01/2013
Taranto: al via la progettazione del Distripark
06/12/2012
Per il molo di Taranto pronti 75 milioni di euro
08/11/2012
Porti: Brindisi, nuova linea per Catania e Ravenna
08/11/2012
Bari - PORTO DI BARI: PARTE IL CANTIERE PER IL COMPLETAMENTO DELLA COLMATA DI MARISABELLA
08/11/2012
Rapporto nazionale ‘Città e Infrastrutture per la Crescita’: la Puglia in testa per qualità dell’ambiente urbano ed energia rinnovabile
02/11/2012
Brindisi, il futuro del porto nel piccolo cabotaggio?
02/11/2012
Piastra logistica tutto pronto per la cantierizzazione
30/10/2012
Nodo ferroviario di Bari, via libera dal Cipe
24/10/2012
PORTO, ROTTERDAM ADDIO: 'NESSUNA PARTNERSHIP'
05/09/2012
ALTA CAPACITA' BARI-NAPOLI, MINERVINI PRESENTA I PROGETTI
02/08/2012
Porti: Ap Levante, Mariani 'Bari sempre piu' green port'
01/08/2012
Infrastrutture: via libera dal Governo alla ferrovia Bari-Napoli
31/07/2012
PORTI ADRIATICO: LA CRISI ECONOMICA SI RIFLETTE SUI TRAFFICI
20/07/2012
CONVEGNO L'ITALIA AL CENTRO DEGLI SCAMBI COMMERCIALI DEL FUTURO
18/07/2012
Con la Bari-Napoli nasce un nuovo contratto. Pubblico sì, ma chi sbaglia paga
17/07/2012
Minervini firma il protocollo per la piastra logistica di Brindisi
13/07/2012
Aeroporti di Puglia all'avanguardia, a Bari inaugurato Centro Infanzia
26/06/2012
Nuova pista dell'aeroporto Gino Lisa Il progetto di allungamento è pronto
26/06/2012
PUGLIA, TROPPE AUTO IN CIRCOLAZIONE MA C E UN PROGETTO PER LE BICI
21/06/2012
ACCORDO PER TARANTO 'PORTO D'EUROPA'
21/06/2012
Accordo per lo sviluppo del Porto di Taranto
21/06/2012
'IL CORRIDOIO TRANSEUROPEO DEVE ARRIVARE A BRINDISI'
20/06/2012
IL PORTO DI TARANTO SARA' L'HUB
19/06/2012
Bankitalia: economia della Puglia tra luce e qualche ombra
14/06/2012
Trasporti: Puglia, al via elettrificazione Ferrovie Sud-Est Bari-Martina
11/06/2012
Ecco le opere previste dalla piastra logistica
11/06/2012
Porto di Taranto: accordo con la Cina
05/06/2012
MOBILITA', PORTI, SANITA'. COSI' CAMBIA LA PUGLIA
05/06/2012
La portualità pugliese non trova pace
31/05/2012
Nel “risiko” dei porti Taranto ipoteca quattro milioni di Teu
29/05/2012
Grande AP, opere sul porto commerciale, bando per 10 milioni
24/05/2012
Porto di Brindisi: protocollo con il Pireo
23/05/2012
Aeroporto Gino Lisa, per la nuova pista serve una modifica al Piano dei tratturi
14/05/2012
Ferrovie Sud Est, Minervini: “Rinuncia al contenzioso e rilancio”
26/04/2012
Porto di Brindisi: addio ai fondi Ue
26/04/2012
Barletta, opere dragaggio porto: iter concluso, progetto al Ministero delle Infrastrutture
20/04/2012
Palagianello, Ciucci “apre” la nuova Statale 7
19/04/2012
ANAS: CIUCCI, DAL 2006 IN PUGLIA ATTIVATI INVESTIMENTI PER 2MLD
19/04/2012
Minervini: “Nuova partnership tra i porti di Taranto e Rotterdam”
19/04/2012
Puglia: Anas, firmato protocollo con Regione per lavori ss 172dir
16/04/2012
Brindisi - VALDUCCI: 'BRINDISI, PORTO E AEROPORTO LOCOMOTIVE DELLO SVILUPPO'
13/04/2012
Minervini e la rivoluzione del trasporto urbano
04/04/2012
Porto, Evergreen ritorna e si guarda a Rotterdam
27/03/2012
Porto, inaugurato il cantiere della piastra logistica
27/03/2012
Porto, con la piastra logistica inizia una nuova era
24/03/2012
Foggia - Le piattaforme logistiche di Puglia e Campania collegate attraverso l’hub Lotras di Foggia Incoronata
23/03/2012
Fronte comune tra porto e Camera di Commercio per la riapertura dello scalo grottagliese
22/03/2012
Lunedì sarà inaugurato il nuovo gate di accesso al container terminal del porto di Taranto
21/03/2012
LUNEDI' 26 MARZO ALL'AUTORITA' PORTUALE DI BRINDISI SEMINARIO DEL PROFESSOR DIMITRIS THEOLOGITIS
20/03/2012
Porti:Taranto, progetto Ue sui corridoi ferroviari per merci
17/03/2012
ISTAT: LA PUGLIA CRESCE DEL 17,9% ED E' LA PRIMA REGIONE ITALIANA PER L'EXPORT
14/03/2012
Apulian Ports al mercato crocieristico mondiale in occasione del Seatrade Cruise Shipping Convention di Miami
12/03/2012
Fs: dal 19 marzo di nuovo attiva la tratta merci Bari-Napoli
24/02/2012
A Brindisi un convegno su portualità e recessione economica
21/02/2012
Porti di Puglia, intesa tra le Autorità di Bari di Brindisi e di Taranto
17/02/2012
Porti: adeguamento infrastrutture Taranto, nominato commissario straordinario
15/02/2012
Porti del Levante: bilanci positivi per il 2011
14/02/2012
Minervini: “Una mappa interattiva per 4 miliardi di infrastrutture in Puglia”
08/02/2012
Aeroporto, Minervini chiude la porta allo scalo passeggeri
06/02/2012
Porti: Ap Taranto, con Apulian Ports ci sara' sviluppo
01/02/2012
Foggia-Manfredonia verso il treno-tram Accordo firmato tra Rfi e Regione Puglia
20/01/2012
Cipe: approvato il rifinanziamento di importanti opere ferroviarie
20/01/2012
Aeroporto di Foggia: proposta di accordo con Air Vallée
18/01/2012
La Puglia continua a correre: quasi ultimato il collegamento ferroviario con l’aeroporto di Bari
12/01/2012
Porti turistici, si salva soltanto Otranto
05/01/2012
Nuova piattaforma logistica Intergroup
03/01/2012
BARLETTA: L'UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DIVENTA CAPITANERIA DI PORTO
29/12/2011
Porti: Taranto, 35 mln per completare sistema retroportualità
25/12/2011
Puglia: Minervini, ora completeremo infrastrutture
23/12/2011
Aeroporto Gino Lisa, sbloccati Fondi Cipe per allungamento pista
23/12/2011
FONDI SBLOCCATI, PUGLIA PRONTA A RIPARTIRE
21/12/2011
Regione Puglia: visto della Corte dei Conti sulla delibera Cipe del 3 agosto 2011
19/12/2011
Regione Puglia: protocollo d'intesa con Rfi per l'accessibilità ferroviaria al Porto di Taranto
21/11/2011
Regione Puglia, I commissione Programmazione e Bilancio: gli interventi strategici per il sistema dei trasporti regionali
11/11/2011
SS 172 - dir: Accordo d'intesa tra Anas e Regione Puglia
08/11/2011
Piastra Logistica di Taranto: firmato l'accordo per l'avvio dei lavori
14/09/2011
Puglia, Anas: aggiudicati due appalti riguardanti le strade statali 274 “Salentina Meridionale” e 7 “via Appia”, per un investimento complessivo di circa 4,1 milioni di euro
03/08/2011
Nuovo tratto della SS7
15/03/2011
Bari - Presentazione del progetto del nuovo Terminal Crociere al 'Seatrade Cruise Shipping Convention' di Miami (USA)
12/11/2010
Incarico all’arpa dragaggi, primo passo all’authority levante
03/11/2010
Il Cipe cancella il porto di Taranto. Non ci sono più i finanziamenti
29/10/2010
GINO LISA: COME LA METTIAMO CON LA PISTA?
27/10/2010
PUGLIA: GIUNTA VENDOLA RICONOSCE DISTRETTO PRODUTTIVO LOGISTICA
12/10/2010
Sviluppo infrastrutturale: il Grande Salento c'è
08/10/2010
Aeroporti pugliesi: un sistema da record.Anche a settembre traffico passeggeri in aumento: Brindisi +64,24%, Foggia + 40,8%, Bari + 23,7%.
13/09/2010
Bari - Inaugurato un nuovo padiglione dedicato all’asse tra Adriatico e Mar Nero
01/09/2010
Strada Bari-Matera, ruspe al lavoro tra Altamura e Toritto
30/07/2010
A ottobre, il Forum dei porti dell’Adriatico e del Mediterraneo
28/07/2010
ADRIATICO-TIRRENO ACCORDO FRA LIVORNO E PORTI DEL LEVANTE
14/07/2010
Porto di Taranto, Vendola scrive alla Presidenza del Consiglio dei Ministri
05/06/2010
“GINO LISA” IN TRE ATTI
05/06/2010
I risultati dell`OCSE sul turismo in Puglia
12/05/2010
Da Roma il via al piano per i porti di Brindisi, Ostuni e Fasano
11/05/2010
Aeroporti di Puglia, Di Paola confermato
28/04/2010
Quattro milioni per un km di strada
06/04/2010
I Comuni si mobilitano contro la «275», la «Tav» del Salento
21/03/2010
LA PUGLIA HUB DEL MEDITERRANEO?
18/03/2010
Accordo Adp-Lufthansa: l’hub di Puglia parla tedesco
15/03/2010
Due nuovi porti turistici per Bari
10/03/2010
Oltre 18 milioni per la portualità pugliese e salentina
10/03/2010
I Comuni si mobilitano contro la «275», la «Tav» del Salento
19/02/2010
Stazione di Bari Centrale, un hub per il trasporto intermodale
08/02/2010
La riqualificazione dell'area ferroviaria
20/01/2010
LAVORI IN VISTA A TARANTO PER LA METROPOLITANA LEGGERA
20/01/2010
Bologna, Catania, Trieste: i nuovi cieli del Gino Lisa
01/12/2009
L'INTERPORTO DI PUGLIA RADDOPPIA PREVISTI INVESTIMENTI PER 250 MILIONI
09/11/2009
Puglia, lo scalo della discordia
10/09/2009
Soppressione scali merci: incontro Trenitalia-Confindustria Puglia
27/06/2009
Aeroporti di Puglia, sette milioni di perdite
26/05/2009
PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI, IL COMUNE DI BRINDIS E L'AUTORITA' PORTUALE DI BRINDISI
18/05/2009
Porto turistico di Villanova: presentato il progetto preliminare
11/04/2009
SOS PER IL PORTO DI TARANTO
31/03/2009
INFRASTRUTTURE AEROPORTI: VENDOLA FIRMA PROTOCOLLO D’INTESA
15/03/2009
GRANDI OPERE: LA PUGLIA PERDE 720MLN
04/02/2009
Nodo ferroviario Bari: conferenza servizi su progetto. la relazione di Vendola
18/01/2009
PORTO TURISTICO A VIESTE IL TAR ANNULLA IL BANDO