HomeChi siamoServiziNewsLinksContatti
RICERCA INFRASTRUTTURE e INTERVENTI
MONITORAGGIO
ENTI DI GESTIONE
DOCUMENTI
MONITORAGGIO
seleziona la provincia
Interporto di Cerignola
Tipologia
Interporto
Province interessate
Foggia
Principali comuni attraversati
Origine
Termine
Descrizione
Il sistema dell’intermodalità nella regione Puglia può contare, oltre all'Interporto di Bari, anche sull’interporto di Cerignola realizzato attraverso il Consorzio Ofanto Sviluppo dalle amministrazioni comunali di Cerignola e di San Ferdinando di Puglia.
L’interporto si colloca in un territorio adiacente all’agglomerato di Cerignola-San Ferdinando di Puglia, importante polo agro-alimentare che si estende su una superficie di 2.220.000 m² su cui operano circa 6.000 aziende.
Oltre ai traffici legati a tale comparto, l’Interporto si propone di intercettare anche parte dei flussi di merce che transitano attraverso la provincia di Foggia.
Ente di gestione
OFANTO SVILUPPO SRL - INTERMODALITA' LOGISTICA INTERPORTO
CARATTERISTICHE TECNICHE
Principali operatori:
Superficie (ha): 45
Numero binari: 5
Lunghezza binari (m): 4.250
Area mag. totale (mq): 52.000
Terminal intermodale: 75.000
Presenza dogana: No
Servizi presenti:

Anno di rilevazione:
Fonte:
scheda aggiornata al 24/11/2011
 stampa scheda
INFRASTRUTTURE COLLEGATE
SS 16 Adriatica
SS 96 Barese
Autostrada A14 Bologna - Taranto (tratta pugliese)
Linea ferroviaria Bologna - Bari (tratta pugliese)
INTERVENTI PREVISTI